Istituto Scolastico Arnolfo di Cambio

Scuola Secondaria di Primo Grado
Via Volterrana n. 2

53034 Colle Di Val D'Elsa (Si)

codice fiscale:82001770526
C.M.: SIMM022003
codice univoco fatturazione: UFZXGR


Tel.: 0577 920078

Fax: 0577 920729

e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Che cos'è Comenius

logo LLP

Comenius fa parte del Programma d'azione comunitaria nel campo dell'apprendimento permanente, o Lifelong Learning Programme (LLP).

Il programma settoriale Comenius riguarda tutti gli ordini di scuola, dall'infanzia fino alla secondaria di secondo grado. Tutte le attività, finanziate da fondi europei ed approvate dalle agenzie nazionali degli Istituti richiedenti, coinvolgono scuole di Paesi partecipanti al "Lifelong Learning Programme", il programma europeo per l’educazione.

Comenius rende possibile la realizzazione di incontri di progetto presso gli Istituti partner, visite di studio e attività di formazione per docenti, dirigenti e alunni, scambi di insegnanti, scambi di alunni, tirocini, ecc.

I progetti Comenius sono presenti nella nostra scuola dal 2005 ed hanno portato ad un ampliamento in direzione europea dell’offerta formativa dell’Istituto, oltre alla creazione di una efficace rete di contatti con scuole di vari paesi europei.

logo Comenius

Obiettivi specifici di Comenius:

  • Sviluppare la conoscenza e la comprensione della diversità culturale e linguistica europea e del suo valore
  • Aiutare i giovani ad acquisire le competenze di base necessarie per la vita e le competenze necessarie ai fini dello sviluppo personale, dell'occupazione e della cittadinanza europea attiva.

Obiettivi operativi:

  • migliorare la qualità e aumentare il volume della mobilità degli scambi di allievi e personale docente nei vari Stati membri
  • migliorare la qualità e aumentare il volume dei partenariati tra istituti scolastici di vari Stati membri, in modo da coinvolgere in attività educative congiunte almeno 3 milioni di allievi nel corso della durata del programma
  • incoraggiare l'apprendimento delle lingue straniere moderne
  • promuovere lo sviluppo, nel campo dell'apprendimento permanente, di contenuti, servizi, soluzioni pedagogiche e prassi innovative basati sulle TIC
  • migliorare la qualità e la dimensione europea della formazione degli insegnanti
  • migliorare le metodologie pedagogiche e la gestione scolastica.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo